giovedì 8 settembre 2011

Stalking Lisbona: la ciliegina è Kevin Prince!


MURRU DE CALLU_ Inizia in modo scoppiettante l'avventura della neopromossa. Campagna acquisti, come promesso dai presidenti, faraonica e tifosi al settimo cielo. Oltre i vari negri di rito a centrocampo (Asamoh, strappato ai Bimbi di Satana, e Badu, il diamante grezzo dell'Udinese) e un attacco che promette i gol che varranno la banana (i vari Pato-Berlusconi e quel mazza brutta di Cissè), la ciliegina sulla torta non può che essere il ghanese di origini tedesche KEVIN PRINCE BOATENG. Il centrocampista tutto corsa e piedi buoni tanto desiderato dai due mister HH è arrivato in serata in sede per la firma del contratto e le foto di rito. Una volta saputo dallo staff che sarebbe stato il nuovo capitano della cenerentola della Burdesliga, K.P. ha dichiarato: "seu mottu de cagai!", restando poi sorpreso del comfort dei bagni del Ryanair Stadium, neanche paragonabile alla latrina a cui era abituato nella compagine iglesiente (il giocatore è stato strappato alle Tartarughe Lixia, campioni in carica della lega).
I due presidenti avvisano: "Sarà caccia grossa alla banana. E occhio a chi decidesse di raccogliere saponette davanti ai nostri giocatori, perchè vi aspettano delle sorprese! I nostri uomini da quel punto di vista (che piace tanto a Zuzzo) sono molto promettenti!".
Ce n'è per tutti non temete! E che la banana sia con noi!

10 commenti:

  1. Hahahahaha spettacolare KP nel cesso!

    RispondiElimina
  2. Ma eravate la compagine razzista? Avete il centrocampo pieno di negroni... A gennaio durante la coppa d'Africa scendete in campo con il 5-0-5?

    RispondiElimina
  3. siamo razzisti e ce ne vantiamo. infatti abbiamo volonatriamente preso una sussa di negri perchè, essendo più forti fisicamente, sopportano la fatica del centrocampo. saranno costretti a lavorare sodo con un misero stipendio, e se proveranno a lamentarsi, ci inventeremo una strage aerea stile superga...

    RispondiElimina
  4. vogliamo precisare che il qui presente kpBoateng non è considerato negro in quanto la tonalità della sua pelle permette di fare dei tatuaggi neri.

    RispondiElimina
  5. Cioè non è negro abbastanza?

    RispondiElimina
  6. E la frusta in mano ad Henderson-Hasselbach durante partite ed allenamenti, no?

    RispondiElimina
  7. esatto, non è abbastanza negro. tant'è che gli abbiamo permesso di utilizzare il cesso in ceramica come a tutti quanti. Mentre gli altri, i negri molto negri debbono trattenere i loro bisogni, per poi andare in campagna a cercarsi un albero e una foglia bella larga.

    RispondiElimina
  8. Pare che Badu riesca a pisciare in aperta campagna anche rimanendo nel campo di allenamento (sito in centro città)...

    RispondiElimina
  9. Ad Iglesias lo stiamo ancora piangendo... Di negro c'è rimasto solo Maicon.. Che a quanto pare riesce a pisciare da Iglesias sino alla sede della Sojuz in quel di Oristano! Occhio Zuzzo a non rimanere incinta dal culo!

    RispondiElimina
  10. Dicono che quando Maicon una volta dopo aver visto Ibarbo sotto la doccia, abbia dovuto comprare un Hummer per compensare...

    RispondiElimina